Home Cronaca Neve sul Lazio, i treni da Nettuno fanno capolinea a Campoleone

Neve sul Lazio, i treni da Nettuno fanno capolinea a Campoleone

L'ondata di neve che si è abbattuta sul Lazio nella mattinata di oggi sta creando numerosi disagi alla circolazione su terra e su ferro in tutto il nodo attorno alla Capitale. Nello specifico sulla tratta Nettuno - Roma sono stati registrati numerosi ritardi nelle prime ore della mattina, e alle 11 Ferrovie dello Stato ha comunicato che i treni in partenza da Nettuno partiranno quasi regolarmente (uno l'ora), ma che faranno capolinea a Campoleone

731

L’ondata di neve che si è abbattuta sul Lazio nella mattinata di oggi sta creando numerosi disagi alla circolazione su terra e su ferro in tutto il nodo attorno alla Capitale. Nello specifico sulla tratta Nettuno – Roma sono stati registrati numerosi ritardi nelle prime ore della mattina, e alle 11 Ferrovie dello Stato ha comunicato che i treni in partenza da Nettuno partiranno quasi regolarmente (uno l’ora), ma che faranno capolinea a Campoleone. Questo a causa soprattutto della inagibili dovuta alla neve della stazione di Pomezia. Attivo il servizio Cotral a Pomezia e Campoleone per interscambio ferroviario.

Di seguito il comunicato diramato da Ferrovie dello Stato.

“La circolazione ferroviaria nel Lazio è fortemente rallentata a causa delle precipitazioni nevose che hanno interessato la Regione.

Nello specifico:

LEONARDO EXPRESS: al momento il servizio è sospeso;
FL1 (Orte – Monterotondo –Roma –Fiumicino) garantito un treno ogni ora da e per Monterotondo/ Fiumicino. Da Orte per Roma si utilizzano i treni regionali veloci che circolano sulla linea convenzionale che fermano in tutte le stazioni fino a Roma;
FL2 (Roma –Tivoli –Sulmona) garantiti i collegamenti da e per Roma Tiburtina, sospesi quelli da e per Roma Termini;
FL3 (Roma –Viterbo) un treno ogni ora da Ostiense/Monterotorndo – Cesano;
FL4 (Roma –Albano/Velletri/Frascati) tutti i treni partono da Ciampino;
FL5 (Roma –Civitavecchia) è in corso la riprogrammazione del servizio per garantire un treno ogni ora;
FL6 (Roma –Cassino) solo collegamenti Cassino – Roma e viceversa;
FL7 (Roma –Latina –Formia –Napoli) solo collegamenti Formia-Roma e Napoli –Roma; FL8 (Roma –Nettuno) un treno ogni ora con capolinea a Campoleone -Nettuno.

L’offerta di servizi ferroviari potrà essere ulteriormente modificata in base all’evolversi delle condizioni meteo. Restano attivi i Piani neve e gelo di RFI e Trenitalia.

RFI è impegnata con le proprie squadre tecniche su tutta la Regione per fronteggiare l’emergenza, presidiando i punti nevralgici della rete e intervenendo anche con l’ausilio delle ditte appaltatrici.

Il Gruppo FS Italiane invita i viaggiatori ad informarsi sulla situazione traffico ferroviario prima di mettersi in viaggio, anche attraverso i canali di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it e su Twitter l’account @FSnews_it”.