Home Cronaca Venti milioni di danno erariale per la progettazione della Roma – Latina,...

Venti milioni di danno erariale per la progettazione della Roma – Latina, 11 indagati

520

Venti milioni di euro di danno erariale causato alla Regione Lazio per la progettazione dell’autostrada Roma-Latina. Questa l’accusa grazie alla quale 11 persone, tra politici ed amministratori della società Arcea, divenuta poi “Autostrade del Lazio”, sono state indagate e, il prossimo 7 luglio, dovranno rispondere alla Corte dei Conti. Secondo la Corte, la progettazione dell’arteria sarebbe stata affidata al socio privato della Regione, la Arcea, senza alcuna gara pubblica e, per questo motivo, sarebbero stati sperperati ben 20milioni di euro che gli indagati potrebbero infine essere chiamata  risarcire. Tra gli 11 indagati anche l’ex presidente della Regione Lazio, Francesco Storace e Raimondo Besson attuale amministratore delegato di Acqualatina.