Home Cronaca Furto in casa ad Aprilia, i malviventi: “Scusateci ma siamo poveri”

Furto in casa ad Aprilia, i malviventi: “Scusateci ma siamo poveri”

Furto in casa ad Aprilia. I ladri hanno fatto irruzione in un'abitazione di via Guardapasso, rubando attrezzatura elettrica

1064

Furto in casa ad Aprilia. I ladri hanno fatto irruzione in un’abitazione di via Guardapasso, rubando attrezzatura elettrica e devastando la casa. Prima di andare via anche una scritta sul pavimento: “Scusaci ma siamo poveri” e un cuore al termine della frase che fa pensare alla presenza di una donna. “È la seconda volta in dieci giorni che veniamo derubati – spiegano i proprietari di casa – la casa è in ristrutturazione: l’altra volta hanno rubato gli attrezzi stavolta tutto il materiale elettrico”. I proprietari si sono accorti di quanto accaduto questa mattina, quando hanno trovato il lucchetto del garage spaccato e la scritta sul pavimento. Sull’episodio è stata sporta denuncia.

In questi giorni diversi furti in abitazioni e ai danni di attività commerciali sono stati denunciati anche ad Anzio e Nettuno, si indaga per capire se si tratta delle stesse persone oppure di soggetti tutti diversi.