Home Cronaca Scarichi abusivi al laghetto, il Presidente dell’Agraria: “Stiamo indagando”

Scarichi abusivi al laghetto, il Presidente dell’Agraria: “Stiamo indagando”

"L'Università Agraria di Nettuno informa in merito ai post apparsi sui social in queste ultime ore riguardo agli scarichi

108
Il Presidente dell’Università Agraria Giampiero Gabrieli

“L’Università Agraria di Nettuno informa in merito ai post apparsi sui social in queste ultime ore riguardo agli scarichi inquinanti al laghetto Granieri che la situazione è nota agli uffici dell’Ente”. A darne notizia il Presidente dell’Agraria Giampiero Gabrieli sulla pagina Fb dell’Università.

“È dai primi di settembre che, grazie ai controlli giornalieri della nostra guardia ambientale e segnalazioni di privati cittadini – spiega – che abbiamo segnalato il problema agli Enti preposti. Sono stati effettuati sopralluoghi con i tecnici di Acqualatina e con la Polizia locale, controlli che hanno portato all’individuazione del punto da cui arrivano i liquami inquinanti. Si tratta di una tubazione che dovrebbe raccogliere solo acque meteoriche della vicina zona artigiana. In questi giorni sono sicuramente al vaglio dell’ufficio ambiente del comune tutte le utenze della zona per individuare chi abusivamente e illegalmente è allacciato a tale condotta anziché all’impianto fognario. Anche domenica primo ottobre è stato filmato e fotografato quanto avvenuto. Colgo l’occasione per ringraziare comunque dell’informazione e invito tutti i cittadini a segnalarci eventuali danni ambientali di qualsiasi natura di cui venissero a conoscenza in quanto l’Ente dispone per il controllo di circa 650 ettari di bosco di una sola guardia ambientale, il presidente Giampiero Gabrieli”.