Home Cronaca Prostituta 23enne di Nettuno trovata morta a Prossedi, indagano i carabinieri

Prostituta 23enne di Nettuno trovata morta a Prossedi, indagano i carabinieri

E' di una prostituta di 23enne, originaria di Frosinone ma che esercitava a Nettuno, il cadavere trovato ieri in uno slargo a Prossedi.

6661

E’ di una prostituta di 23enne, originaria di Frosinone ma che esercitava a Nettuno, il cadavere trovato ieri in uno slargo a Prossedi. A darne notizia i carabinieri del comando provinciale di Latina che stanno indagando sull’episodio. Il corpo è stato trovato attorno alla mezzanotte dai soccorritori. Accanto alla giovanissima, trovata sdraiata per terra in una piazzola di sosta, un’auto di marca Bmw: proprio uno degli occupanti dell’auto su cui sembrerebbe viaggiasse anche la donna, proprio in direzione di Frosinone, avrebbe chiamato i soccorsi, asserendo che la donna stesse male. Una volta arrivati sul posto medico e infermieri hanno tentato di rianimare la ragazza, senza successo. Quindi sono sopraggiunte tre auto dei militari dell’arma. Ora si attende l’esito dell’autopsia, per capire quali siano state le precise cause della morte, e capire se si tratta di un caso di omicidio oppure no. Le forze dell’ordine indagano su un possibile cliente violenta, che avrebbe massacrato di botte la ragazza, proprio mentre lavorava sulla Nettunense.