Home Cronaca Black out al Santuario, il Kinsale Village resta al buio per due...

Black out al Santuario, il Kinsale Village resta al buio per due sabati

Serata da incubo, l'ennesima, per il Kinsale Village, la struttura commerciale montata su Lungomare Padre Liberati, dietro al Santuario di Nettuno

1914

Serata da incubo, l’ennesima, per il Kinsale Village, la struttura commerciale montata su Lungomare Padre Liberati, dietro al Santuario di Nettuno, che resta senza luce e corrente elettrica per il secondo sabato di fila. Alle 22 in punto è saltato l’intero collegamento elettrico, la serata è andata in fumo ed è stato necessario chiamare il pronto intervento Enel. La scorsa settimana, quando l’evento si è verificato per la prima volta, nulla faceva presagire che ci potessero essere sotto qualcosa di diverso. Un guasto hanno detto i tecnici, che hanno subito cambiato il contatore. Ma due volte di seguito, sempre di sabato, fanno pensare a male. Per questo, ieri sera, oltre al pronto intervento, è stato chiesto l’intervento delle forze dell’ordine chiamate tramite 112. I titolari della struttura hanno presentato denuncia contro ignoti, al fine di avviare un’indagine e verificare con certezza se si sia trattato di un guasto tecnico, nel qual caso sarà l’Azienda elettrica a dover rispondere dei danni causati, oppure se si sia trattato di un sabotaggio.