Home Cronaca Ditta al lavoro nella sede abusiva, il Comune di Nettuno dispone la...

Ditta al lavoro nella sede abusiva, il Comune di Nettuno dispone la chiusura

E' stata pubblicata sull'albo pretorio del Comune di Nettuno un'ordinanza dirigenziale per la "Cessazione di attività"

2398

E’ stata pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Nettuno un’ordinanza dirigenziale per la “Cessazione di attività” di una società del territorio attiva in un sito risultato completamente abusivo in via Tre Cancelli. L’Amministrazione ingiunge la rimozione degli abusi edilizi riscontrati: in quanto immobili realizzati “ sine titulo“. L’attività commerciale, al momento, è esercitata su una superficie di circa mq. 1.151,95, abusivamente realizzata. “Considerato che l’attività, non può essere svolta in immobili difformi dalla disciplina urbanistica – si legge nella determina dirigenziale – si ordina la cessazione dell’attività lavorativa entro e non oltre 60 gg e avverte che l’inottemperanza alla presente costituisce reato punito ai sensi dell’articolo 650 C.P.; che contro il presente provvedimento può essere presentato ricorso”.