Home Cronaca Nettuno – Incendio a Santa Barbara, muore il giovane rimasto ustionato

Nettuno – Incendio a Santa Barbara, muore il giovane rimasto ustionato

884
L'ingresso dell'Ospedale Sant'Eugenio
L’ingresso dell’Ospedale Sant’Eugenio

E’ deceduto all’ospedale Sant’Eugenio di Roma Manuel Baldini, il 25enne gravemente ustionato nell’incendio che si è sviluppato nella sua camera da letto, nello scorso mese di dicembre a largo Santa Barbara a Nettuno. Le fiamme, lo ricordiamo, si erano sviluppato introno alle 4 di notte. Probabilmente il giovane si era addormentato con la sigaretta accesa che, una volta caduta sulla termocoperta, aveva scatenato le fiamme. Il rogo era divampato con violenza, sviluppandosi anche nelle altre scale. Una serata di paura per l’intero palazzo invaso dal fumo. Sul posto i Vigili del fuoco per spegnere le fiamme e i carabinieri per fare chiarezza sulla dinamica degli eventi. Il 25enne, rimasto sempre cosciente, aveva riportato gravi ustioni. Dopo un primo soccorso presso l’ospedale Riuniti, i medici, alla luce della gravità della situazione avevano disposto il trasferimento in eliambulanza al reparto Grandi ustionati del Sant’Eugenio. Purtroppo però, non è stato sufficiente a salvarlo.