Home Cronaca Uomo colpito di infarto al largo di Anzio, il corpo sottoposto ad...

Uomo colpito di infarto al largo di Anzio, il corpo sottoposto ad autopsia

E' ancora sotto sequestro dell'autorità giudiziaria il corpo dell'uomo di 74 anni che ieri è deceduto al largo di Anzio e che è stato fatto sbarcare sul molo

718

E’ ancora sotto sequestro dell’autorità giudiziaria il corpo dell’uomo di 74 anni che ieri è deceduto al largo di Anzio e che è stato fatto sbarcare sul molo Innocenziano, all’altezza delle Cooperative della Pesca.

In queste ore il corpo, già visionato dal Medico legale prima di scendere a terra, verra portato presso la struttura di Tor Vergata per essere sottoposto ad autopsia prima di riconsegnato alla famiglia per i funerali. L’uomo, a quanto hanno raccontato i parenti presenti sull’imbarcazione, sarebbe morto nel sonno ed è stata ritrovato in tarda mattinata nel suo letto privo di vita. L’imbarcazione, diretta a Ventotene, ha quindi contattato la Capitaneria di Porto Anzio, la più vicina al momento della scoperta del corpo, e si è diretta nel comune neroniano per le procedure del caso.