Home Cronaca Posti di blocco e ronde, controlli di Polizia al Borgo Medievale di...

Posti di blocco e ronde, controlli di Polizia al Borgo Medievale di Nettuno

Sono iniziati la scorsa settimana, continuati ieri e andranno avanti oggi e fino alla fine della stagione estiva i controlli al Borgo medievale di Nettuno

3436

Sono iniziati la scorsa settimana, continuati ieri e andranno avanti oggi e fino alla fine della stagione estiva i controlli al Borgo medievale di Nettuno. Si tratta di uno sforzo congiunto di Carabinieri e Polizia di Stato per verificare il rispetto dell’ordine pubblico, delle norme amministrative, e delle indicazioni di legge per quello che riguarda la chiusura dei locali, la musica, la vendita di bottiglie e bevande alcoliche. Le forze dell’ordine hanno effettuato posti di blocco sotto al Presidio della Guardia di Finanza, controllato le auto di passaggio ma hanno anche pattugliato le vie del Borgo fino a notte fonda garantendo la sicurezza di tutti i presenti ed hanno verificato eventuali reati penali, come l’uso e la vendita di sostanze stupefacenti (a quanto pare sono stati identificati diversi ragazzi in possesso di droga). Il risultato, fino ad oggi, è stato ottimo dal punto di vista dei residenti e di chi il Borgo lo vuole a disposizione di tutti e non in balia di scorribande. I residenti in particolare, tuttavia, aspettavano con ansia una così costante presenza della polizia che migliora ampiamente la situazione. Nessuna rissa, niente cori o urla nella notta, due fine settimana senza incidenti, e di recente, non è un risultato da poco. I maleducati e coloro che venivano al Borgo per dare fastidio invece, se ne sono andati, evidentemente non si trovano altrettanto a loro agio in presenza delle forze dell’ordine ed hanno scelto altri lidi.