Home Cronaca Dal Giappone alla Pontina, ecco Trucam per combattere l’alta velocità

Dal Giappone alla Pontina, ecco Trucam per combattere l’alta velocità

Con Trucam, telelaser di ultima genarazione, in una settimana sono state elevate 300 multe. Rilevate velocità sulla Pontina fino a 170 km/h

3308

Una nuova arma contro l’alta velocità sulla Pontina. Si tratta di “Trucam” uno speciale telelaser utilizzato con successo già in Giappone e Stati Uniti di cui si è dotata anche la Polizia Stradale di Aprilia. Una tecnologia che permette ora di rilevare le infrazioni anche ad una distanza di 1200 metri e può essere utilizzato sia con le auto in arrivo che con quelle che hanno già superato l’apparecchio, rendendo inutile il tentativo di rallentare in prossimità del Trucam. I risultati si possono già notare: in una settimana, infatti, sono state oltre 300 le multe elevate sulla SS 148 in una settimana per violazioni del limite di velocità con vetture che sfrecciavano anche a 170 km/h.