Home Cronaca Nettuno – Calcinacci in via Livatino, le abitazioni sono del Comune di...

Nettuno – Calcinacci in via Livatino, le abitazioni sono del Comune di Roma

642

Appartengono al Comune di Roma le abitazioni in via Livatino a Nettuno, in cui ieri sono caduti dei calcinacci, proprio davanti all’accesso della rampa di scale che porta ai piani superiori. Una rampa che, fortunatamente, ha anche un secondo punto di ingresso, visto che l’ascensore è fuori uso. I Vigili del fuoco, infatti, alla luce della situazione di pericolo (la balaustra da cui sono caduti i calcinacci è letteralmente bucata), hanno disposto il transennamento della zona in cui, fino a ieri, giocavano bambini e passavano tutti. “Non è la prima volta che cadono i calcinacci sia in questo che in altri punti – spiega un residente – sono anni che chiediamo interventi al Comune di Roma ma non vengono mai e quando vengono al massimo cambiano una lampadina. C’è un generale disinteresse – spiegano ancora – e nessuno si occupa di dare una sistemata. C’è chi si impegna e tiene pulito e in ordine, ma riparare i muri esterni o le balaustre non è un intervento da poco”. Il Comune di Roma, lo ricordiamo, ha acquistato gli appartamenti nel 2000 e li ha subito assegnati a famiglie in difficoltà; da allora ben poco è stato fatto per garantire la sicurezza e il decoro dei residenti.