Home Cronaca Anzio – Via Ambrosini, Casapound: “Non si scherza con la sicurezza dei...

Anzio – Via Ambrosini, Casapound: “Non si scherza con la sicurezza dei bambini”

296

“Non si scherza con la sicurezza dei bambini”. Lo scrivono in una nota stampa gli esponenti di CasaPound Italia diramata dopo aver appreso che oggi nell’istituto Ambrosini di Anzio (appartenente al I circolo comprensivo) dal secondo piano del plesso è precipitata una intera finestra. Fortunatamente al momento dell’episodio nessuno transitava nei pressi del luogo che poteva diventare lo scenario di una tragedia. “È inaccettabile – continua la nota – che si verifichino fatti di questo genere, specialmente alla luce dei soldi pubblici stanziati e già spesi in favore della sicurezza delle scuole. CasaPound ha più volte fatto presente agli organi preposti l’urgenza di intervenire in maniera incisiva sulle condizioni delle scuole di competenza dell’Ente ma evidentemente senza riscontri efficaci. È risalente allo scorso ottobre l’incontro che abbiamo avuto in sede istituzionale con l’Assessore Nolfi. In quell’occasione la delegata all’Istruzione si impegnò a produrre la documentazione attestante lo stato dell’arte nonché ulteriori informazioni in corso d’opera riguardo gli interventi necessari a garantire la sicurezza e la salubrità dei plessi. Ad oggi tale impegno risulta totalmente disatteso. La sicurezza dei bambini – concludono da CPI – deve essere la priorità di qualsiasi amministrazione, si intervenga prima che accada una disgrazia”.