Home Cronaca Nettuno – Rapina impropria da Acqua & Sapone, arrestata una 25enne

Nettuno – Rapina impropria da Acqua & Sapone, arrestata una 25enne

5872

E’ stata arrestata dagli agenti della volante del Commissariato di polizia Anzio e Nettuno una 25enne di nazionalità romena, in Italia senza fissa dimora ma gravitante nella zona di Tor San Lorenzo a Pomezia. La giovane, alle 19 circa, si è introdotta nel negozio di Acqua & Sapone, in via della Liberazione nel quartiere di Cretarossa ed ha iniziato a fare la “spesa” mettendo profumi e cosmetici in una borsa schermata per evitare che suonasse l’allarme all’ingresso. Ad accorgersi di queste manovre uno dei commessi del negozio, che ha contestato alla giovane di aver sottratto materiale. La ragazza ha quindi reagito immediatamente scagliando addosso al giovane dei prodotti in esposizione. Dall’aggressione è nata una colluttazione in cui il giovane ha avuto la meglio ed ha bloccato la ragazza in attesa dell’arrivo della Polizia. Le forze dell’ordine, che hanno verificato un bottino da circa 300 euro, hanno raccolto le denunce della titolare del negozio, della responsabile e quella del giovane aggredito, che ha riportato qualche giorno di prognosi per le escoriazioni e, inviata l’Informativa in Procura, è stato contestato alla ragazza romena il reato di Rapina impropria e per questo è stata subito trasportata in carcere a Rebibbia in attesa di processo. Solo due giorni fa la ragazza era stata arrestata a Pomezia per il tentato furto al supermercato Pam della zona.