Home Cronaca Anzio – Sfondano il passaggio a livello e scappano, due denunciati

Anzio – Sfondano il passaggio a livello e scappano, due denunciati

1842

Un’auto, nei giorni scorsi, ha forzato il passaggio a livello di Villa Claudia ad Anzio, abbattendolo.
La Polizia locale neroniana, guidata dal Comandante Sergio Ierace, attivata dal 112 ha proceduto ad immediate verifiche su territorio rintracciando il veicolo (una Cintroen C1 di colore rosso) che ha causato l’incidente con dei disagi per i pendolari e per il traffico veicolare, fin troppo facili da immaginare.
Il veicolo, rinvenuto la mattina seguente in Via Zagarolo ad Anzio con la zona d’urto notata sullo stesso che “non lasciava dubbi sul suo diretto coinvolgimento”, è stato immediatamente posto sotto sequestro dalla Polizia locale, dai primi accertamenti è risultato essere intestato a una donna quarantenne residente a Roma, in una nota zona di case popolari del comune capitolino. Immediata l’azione del Comandate Ierace che ha proceduto ad attivare l’unità di supporto del dipartimento politiche abitative della Polizia Locale di Roma, diretto dal comandante Maurizio Maggi, il quale ha proceduto a rintracciare la donna fornendo supporto all’attività investigativa avviata ad Anzio. La donna ascoltata dal dirigente Sergio Ierace ha fornito ulteriori elementi circa l’uso del veicolo da parte dei genitori ultrasettantenni.

Il padre della donna, peraltro è risultato essere noto all’ufficio per altre precedenti attività che lo avevano coinvolto in fatti penalmente rilevanti. Dagli ulteriori accertamenti del caso il veicolo è risultato privo di assicurazione e revisione. Due i denunciati per il reato di danneggiamento saranno chiamati a risarcire i danni causati al passaggio a livello.