Home Cronaca Nettuno – Vandali al Borgo per ricordare Giulio

Nettuno – Vandali al Borgo per ricordare Giulio

1273

Ci sono tanti modi per ricordare un amico scomparso, un ragazzo giovanissimo, vittima di un drammatico incidente stradale. Pessimo quello scelto da un gruppo di ragazzi che sabato sera si è riunito al Borgo e al grido di “Giulio! Giulio!” a notte fonda oltre a tenere svegli i residenti ha deciso di imbrattare molti dei muri delle abitazioni all’interno delle antiche mura con il nome del ragazzo. Il giovane scomparso pochi mesi fa è Giulio Parente. Solo il giorno prima altri due ragazzi avevano scritto il nome del ragazzo sul muro e sono stati ripresi dalle telecamere della video sorveglianza e per l’atto compiuto verranno denunciati. Anche il secondo episodio, ripreso dalle telecamere, è al vaglio della polizia per i provvedimenti del caso. Immediato ed inevitabile lo sdegno dei residenti e di molti cittadini per il comportamento incivile di chi ha pensato che fosse proprio questo il modo giusto per rendere onore alla memoria di un amico.