Home Cronaca Anzio – Proiettile per posta, parla Zucchini: “Sono avvilito, confido nelle forze...

Anzio – Proiettile per posta, parla Zucchini: “Sono avvilito, confido nelle forze dell’ordine”

423
Giorgio Zucchini

Parla del proiettile recapitato a lui presso l’ufficio protocollo del comune di Anzio, il vicesindaco Giorgio Zucchini, per l’ennesima volta oggetto di un atto intimidatorio come quelli incendiari nei confronti della sua autovettura avvenuti nei mesi scorsi.
“Sono profondamente avvilito per quanto sta accadendo alla mia persona e di riflesso alla mia famigli – ha detto Zucchini -. Confido nelle indagini delle Autorità Competenti ed auspico che, quanto prima, venga fatta luce sulla vicenda e sui gravi atti intimidatori che sto subendo durante l’espletamento del mio incarico”.