Home Cronaca Nettuno – Cercava funghi a Foglino, colpito al volto da un cacciatore

Nettuno – Cercava funghi a Foglino, colpito al volto da un cacciatore

4181

Aveva deciso di fare una passeggiata nel bosco di Foglino, sulla via Acciarella – zona al confine tra i comuni di Latina e Nettuno – alla ricerca dei funghi. Proprio mentre stava osservando alcune specie ha sentito un colpo di fucile. Neanche il tempo di realizzare che il colpo appena esploso lo ha raggiunto al volto. L’uomo, un 49enne di Nettuno, portandosi la mano al viso ha notato del sangue. Quindi è immediatamente corso a casa e si è fatto accompagnare dalla moglie al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Il terribile incidente è avvenuto lo scorso 30 ottobre. Sfortunato protagonista è A.R., un 49enne residente a Nettuno, che una volta arrivato in ospedale nel capoluogo pontino è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, che hanno evidenziato come fosse stato colpito all’occhio da un pallino da caccia.

Per il 49enne si è reso necessario un immediato intervento chirurgico. Un’operazione durata cinque ore e che ha permesso di estrarre il pallino da caccia dall’occhio sinistro. Un intervento chirurgico perfettamente riuscito e in seguito al quale il 49enne non rischierebbe di perdere la vista. L’uomo è comunque ancora ricoverato nel reparto di Oculistica del Goretti dove è tenuto in osservazione. Del grave incidente è stato informato l’ufficio di polizia dell’ospedale, con gli agenti che stanno cercando di ricostruire quello che è accaduto nel bosco, per identificare il responsabile che ha sparato.

Il 49enne avrebbe riferito di non aver visto i cacciatori ma, nei concitati momenti seguenti il colpo, avrebbe sentito il fruscio di qualcuno che si allontanava velocemente. In tal caso, dopo l’identificazione, tra le accuse ci sarà anche quella di omissione di soccorso.