Home Cronaca Anzio – Un privato spacca la conduttura del gas, guasto riparato

Anzio – Un privato spacca la conduttura del gas, guasto riparato

840

Stanno per terminare i disagi per i residenti della zona di Villa Claudia ad Anzio. A causa la pesante fuga di gas, alle 12 circa, un privato che stava lavorando per un allaccio alla rete pubblica e che, con il suo mezzo, ha letteralmente spaccato la conduttura creando una fuoriuscita di enormi dimensioni. L’intera zona è pervasa da un intenso odore di gas e la situazione che si è venuta a creare è stata ovviamente molto pericolosa. Tra le misure che è stato necessario prendere per salvaguardare la sicurezza di tutti c’è stata quella di staccare la corrente ad un intero quartiere che, al momento è ancora senza elettricità. Il guasto si è verificato poco dopo il ponte della stazione (anche il traffico ferroviario è stato completamente bloccato), all’altezza dell’autolavaggio e il personale tecnico del gestore della rete è rimasto al lavoro per circa tre ore per ripristinare la situazione di sicurezza in tutta la zona. Solo qualche minuto fa il guasto è stato infine riparato e, dopo un’attenta verifica da parte dei vigili del fuoco, che hanno fatto i rilievi sulla presenza di gas nell’aria e su possibili altre fuoriuscite, è stato deciso di riaprire la strada al traffico veicolare. Del giro di 10 minuti dovrebbe essere ripristinate anche le corse ferroviarie e, dopo due ore di caos e panico, la situazione si avvia a tornare alla normalità. Anche i cittadini delle abitazione evacuate potranno infine tornare in casa. Per tutto il periodo dei lavori sul posto le forze dell’ordine hanno impedito il passaggio delle auto e tenuto lontani dai rischi i cittadini. A prestare assistenza le volanti del Commissariato di polizia di Anzio, i militari dell’Arma dei Carabinieri, i Vigili del fuoco e la Polizia locale che ha deviato il traffico.