Home Cronaca Sequestro di beni ai Casamonica a Nettuno

Sequestro di beni ai Casamonica a Nettuno

4527

Una maxi operazione dei Carabinieri ai danni del clan dei Casamonica che tocca anche il territorio di Nettuno. Sequestrati oltre un milione di euro di beni a Consilio Casamonica di 59 anni. I militari del comando provinciale hanno posto i sigilli questa mattina intorno alle 7 , infatti, ad una villa e a due terreni riconducibili ai Casamonica sul territorio del comune di Nettuno. Oltre a questo contestualmente i militari hanno proceduto con il sequestro di un altro terreno a Ponte Galeria, di un locale commerciale a Tor Vergata, a due imprese romane e a quattro automobili. Un patrimonio non riconducibile a quanto dichiarato dal fisco dalla famiglia e che secondo gli investigatori potrebbe essere frutto di attività delittuose.

Il procedimento di prevenzione è stato avviato su proposta dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di via in Selci, “sulla base dell’accertata pericolosità di Consilio Casamonica, considerato soggetto socialmente pericoloso poiché dedito ad attività illecite di varia natura, con interessi principali che si sviluppano nel campo della truffa ed estorsione”. Il provvedimento è stato adottato su conforme richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma.

IL VIDEO DELL’OPERAZIONE https://www.youtube.com/watch?v=ziW6PHswxwg