Home Cronaca Incidente a Nettuno, muore dopo 30 giorni di coma

Incidente a Nettuno, muore dopo 30 giorni di coma

1684
71562_128757217178527_6611483_n
Andrea Sepe

E’ morto nella giornata di sabato Andrea Sepe, 34 anni originario di Fondi ma da qualche mese residente a Nettuno. Il giovane, il mese scorso era rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale sulla Nettuno – Velletri. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime ed infine è deceduto all’ospedale San Camillo di Roma dopo 30 giorni di coma. L’incidente in cui era rimasto coinvolto è avvenuto nei pressi del cimitero civile di Nettuno. Il 34enne era in sella al suo scooter quando all’improvviso, per motivi che restano un mistero, è rovinato a terra battendo la testa sull’asfalto. Sul posto per fare chiarezza la Polizia stradale. Il giovane aveva il casco, ma non era allacciato sotto al collo. Il ragazzo si era trasferito a Nettuno da poco con la madre ma tornava spesso a Fondi per andare a trovare il padre e gli amici.