Home Cronaca Pomezia – Ha tentato di dare fuoco alla moglie, 47enne torna in...

Pomezia – Ha tentato di dare fuoco alla moglie, 47enne torna in libertà

589

Tornerà libero l’uomo di 47 anni di Pomezia che pochi giorni fa aveva tentato di dare fuoco alla moglie dalla quale era separato da tre mesi. Il 47enne era riuscito con una scusa a far uscire la donna dal posto di lavoro. L’intenzione era convincerla a non rompere la loro storia ed al rifiuto della moglie, l’uomo l’ha portata vicino ad una siepe in via Varrone dove aveva nascosto in precedenza una tanica di benzina da dieci litri che le ha rovesciato interamente addosso. A salvare la donna l’intervento dei carabinieri allertati dalla stessa prima di uscire dall’ufficio. La decisione di rimettere in libertà l’uomo è arrivata a seguito dell’interrogatorio di garanzia dove l’uomo, incensurato, ha dichiarato di aver agito per uno scatto d’ira e non con l’intenzione di uccidere la donna. Per lui permane solamente il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla moglie.