Home Cronaca Lavinio – Forza Nuova: “Stop al business dell’accoglienza”

Lavinio – Forza Nuova: “Stop al business dell’accoglienza”

823

Continua il presidio dei militanti di Forza Nuova assieme ai cittadini di Lavinio presso la chiesa di San Giuseppe. Ieri è apparso anche un striscione esposto dai manifestati con su scritto: “Stop accoglienza business”. La protesta, infatti, è nata dalla voce che il plesso possa divenire un nuovo centro di accoglienza per i richiedenti asilo del territorio.
“Cercheremo fino alla fine di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica per far si che questa assurda decisione venga revocata – dicono dal Gruppo Locale di Forza Nuova –  garantendo sicurezza ai concittadini, stanchi di vivere nel degrado dell’immigrazione come accade ormai da anni a Lavinio senza che nessuno faccia nulla. Nei prossimi giorni continueremo a presidiare tenendo sott’occhio lo svolgersi della situazione, chiedendo al sindaco di Anzio che lo stabile venga riconsegnato alla popolazione tutta come centro socioculturale o di sviluppo dell’artigianato e dei mestieri tradizionali. Come Forza Nuova saremo sempre a difesa della patria e degli Italiani, contro questa politica che sta uccidendo il cuore della nazione, la popolazione”.