Home Cronaca Nettuno – Beccato senza permesso di soggiorno: aggredisce i poliziotti

Nettuno – Beccato senza permesso di soggiorno: aggredisce i poliziotti

1912

E’ finita con l’arresto di un cittadino egiziano la perquisizione effettuata questa mattina alle 13 circa a Nettuno da un equipaggio della Polizia Stradale distaccata a Nettuno che ha controllato  una vettura con a bordo tre cittadini nordafricani, tutti egiziani. La situazione in un primo momento sembrava decisamente tranquilla, poi uno dei tre ha tentato di fuggire. I poliziotti lo hanno bloccato e ne è nata una colluttazione. L’egiziano ha colpito gli agenti a calci e pugni, ma alla fine è stato bloccato e condotto in Commissariato insieme agli altri due per le operazioni di controllo. Su due dei tre egiziani non è emerso nulla, mentre il terzo a quanto pare ha tentato la fuga poiché non era in possesso del permesso di soggiorno. L’iter avviato alcuni anni fa per ottenerlo non era infatti andato a buon fine. Per lui al termine delle formalità di rito è scattato l’arresto per aggressione e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti della stradale che sono stati supportati anche da una volante del commissariato di Anzio, sono stati giudicati guaribili in 5 giorni e anche il cittadino straniero ha riportato qualche escoriazione. L’uomo sarà trattenuto in commissariato fino al processo per direttissima fissato per mercoledì mattina.