Home Cronaca Nettuno – La targa a Capobianco, il dono di una città intera

Nettuno – La targa a Capobianco, il dono di una città intera

1813

E’ il dono di una città intera la targa in ricordo di Gianni Capobianco che questa sera verrà affissa a piazza Segneri, nel Borgo Medievale di Nettuno. L’idea  di ricordare “la voce di Nettuno” con una targa, venuta a Silvano Casaldi e Iolanda Bellobono, è stata subito sposata dalla gioielleria Straulino, che ha iniziato a raccogliere i fondi insieme ad altre persone. Il Comune stesso ha patrocinato l’iniziativa a cui, infine, hanno aderito davvero tutti dagli stabilimenti balneari ai commercianti, fino ai comuni cittadini che ancora oggi si fanno vivi per poter partecipare. Sono stati raccolti anche fondi in eccedenza, quindi sono state stampate delle cartoline ricordo che questa sera verranno consegnate ai presenti. Infine, vista l’eco che era nata intorno a questa iniziativa spontanea della gente, si è deciso di organizzare una vera e propria cerimonia a cui prenderanno parte il Sindaco Angelo Casto, amico di Capobianco, con cui ha spesso suonato insieme, e campioni come Bruno Conti e Francesco D’Aniello ma, soprattutto, saranno i cittadini a ricordare il cantante, amatissimo, di Nettuno.