Home Cronaca Roghi dolosi sulla Pontina, si indaga

Roghi dolosi sulla Pontina, si indaga

624

La Pontina, che in questo periodo è stata chiusa per diversi giorni a causa di incendi continui che hanno reso impossibile percorrere al via, è nel mirino dei piromani. Gli incendi, che si sono sviluppati su tutto il percorso della strada, da Roma a Latina, non sono state provocate da mozziconi di sigaretta che hanno incendiato le sterpaglie (fin da subito i Vigili del fuoco hanno escluso questa possibilità) ma si tratta di roghi di natura dolosa. Al centro di questa situazione, secondo le prima indagini, potrebbe esserci degli interessi criminali, un giro di accordi economici di vario genere, su cui la Procura della Repubblica di Roma ha aperto un indagine. In un primo momento si era parlato anche di cittadini che puntavano al Campo Nomadi e anche questa resta una pista. Intanto le forze di polizia hanno acquisito un filmato amatoriale in cui si vedono con chiarezza due persone che appiccano il fuoco ad alberi ad alto fusto. La speranza è che sia un valido punto di partenza per individuare i responsabili della situazione.