Home Cronaca Anzio – Fugge armato di pistola, inseguito e arrestato

Anzio – Fugge armato di pistola, inseguito e arrestato

1966

Un uomo armato di pistola, un revolver calibro 357 magnum, con sei colpi nel caricatore è stato arrestato dagli uomini del commissariato di Anzio e Nettuno. Gli agenti durante un controllo come tanti altri sul territorio hanno notato due macchine affiancate a lato della strada nel quartiere Europa di Anzio. Un comportamento che ha insospettito i poliziotti che si sono avvicinati per un controllo, ma alla vista degli agente le due vetture sono rapidamente fuggite via dividendosi. Messisi all’inseguimento di una delle due, gli agenti hanno intimato l’Alt all’autista, il quale ha invece accelerato tentando di far perdere le proprie tracce. Giunto all’altezza di via Antium la sua fuga è finita; fermato e identificato per G.A., 43enne residente ad Anzio ma originario di Messina, l’uomo – già noto alle forze di Polizia – è stato trovato in possesso dell’arma carica. Nella sua abitazione sono stati trovati poi altri 40 proiettili sia del calibro dell’arma che di altri diversi.

L’uomo è stato quindi arrestato, dovrà rispondere dei reati di detenzione e porto illegale di armi, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione, in quanto da accertamenti, la pistola in suo possesso è risultata rubata.