Home Cronaca Lite sul treno a Villa Claudia, due feriti

Lite sul treno a Villa Claudia, due feriti

3544

Una brutta lite, sul treno della tratta Nettuno – Roma scoppiata all’altezza della stazione di Villa Claudia ha portato al ferimento di due persone e al blocco della circolazione, sia ferroviaria che stradale, visto che il treno è fermo sul passaggio a livello della stazione di Villa Claudia. A venire alle mani il capotreno-controllore con un passeggero. Dopo una discussione legata al pagamento di biglietti e abbonamenti. I due sono quindi venuti alle mani ed è stato necessaria far intervenire sul posto un mezzo del 118 per le cure del caso. Entrambi sono feriti ed hanno avuto bisogno dell’intervento medico. Proprio per questo il treno è rimasto bloccato e non potrà ripartire fino all’arrivo della PolFer competente per tutti i reati commessi sui binari. A presidiare il passaggio a livello e a cercare di far defluire il traffico in evitabilmente bloccato, i carabinieri di Anzio. Ennesima giornata di inferno per i pendolari, bloccati da oltre mezzora e per chissà quanto ancora.