Home Cronaca Nettuno – Donna senza fissa dimora muore d’infarto in strada

Nettuno – Donna senza fissa dimora muore d’infarto in strada

1794

Una donna di sessant’anni di origine polacca, senza fissa dimora, ma che stazionava abitualmente nel palazzo in costruzione (abbandonato) che si trova nei pressi del Santuario di Nostra Signora delle Grazie a Nettuno, è deceduta a causa di un infarto. La donna nella serata di ieri l’altro ha accusato un improvviso malore mentre era in compagnia di un’altra persona che nell’immediatezza ha chiamato l’ambulanza. I sanitari giunti sul posto hanno soccorso la donna, le cui condizioni sono apparse subito critiche. la donna è morta nel tragitto verso il Riuniti. Il personale medico ha quindi effettuato i rilievi sul corpo riscontrando gli eventi segni dell’infarto, ma nessun altro tipo di problema. nessun segno di violenza o alcun indizio che potesse far pensare ad un atto di violenza o di aggressione. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Anzio che a loro volta non hanno trovato alcun indizio che potesse far pensare ad un fenomeno delittuoso. Alla luce delle risultanze mediche il magistrato non ha disposto l’esame autoptico essendo la donna deceduta per cause naturali.