Home Cronaca Nettuno – Lascia la figlia sul treno, mamma rischia la denuncia

Nettuno – Lascia la figlia sul treno, mamma rischia la denuncia

2269
La stazione ferroviaria di Padiglione

Ha dell’incredibile l’episodio che si è verificato oggi su un treno in percorrenza sulla tratta Roma – Nettuno. Una donna con una bimba piccola, ha fatto salire la bimba a bordo del suo passeggio sul convoglio in partenza alle 14,06 dalla stazione Termini a Roma e diretto appunto nel comune del Tridente. Per motivi ancora tutti da chiarire la donna è quindi scesa dal treno e non è riuscita a risalire in tempo prima della partenza. Nonostante infatti le altre persone presenti sul vagone le avessero fatto presente che la partenza era ormai prossima, la donna si è attardata e la piccola ha iniziato il viaggio da sola. Fortunatamente al momento della partenza le persone presenti a bordo del convoglio hanno immediatamente allertato il Capotreno. Il personale a bordo ha preso in custodia la bimba e allertato la Polizia ferroviaria, per capire cosa fosse accaduto. Con l’altoparlante interno ai vagoni è stato chiesto anche l’ausilio delle forze dell’ordine presenti a bordo, per la custodia della minore, in attesa di soluzioni. Infine sono arrivate precise indicazioni per far scendere la piccola alla Stazione di Padiglione, dove risiedono alcuni parenti della bimba a cui la piccola è stata affidata. Quindi tutto bene, almeno per la bimba, che non sembra aver particolarmente risentito delle conseguenze di questo viaggio senza la mamma. Diversa la situazione per la donna che è stata identificata dalla Polizia ferroviaria e che ora rischia una denuncia per l’omessa custodia della figlia minore.