Home Cronaca Anzio – Furto e botte a supermercato Tigre

Anzio – Furto e botte a supermercato Tigre

2183

Brutta serata quella di ieri per i titolari del Supermercato Tigre di Anzio, in pieno centro. I titolari, dopo aver chiuso l’attività commerciale sono andati a cena. Verso la mezzanotte un cliente abituale del Supermercato li ha chiamati per segnalare la presenza di due persone sospette che si stavano intrattenendo sotto i portici in prossimità dell’ingresso. I due titolari sono quindi subito andati in zona e i due giovani, un uomo e una donna, alla vista dei titolari sono saliti a bordo del mezzo e si sono allontanati. Una fuga durata pochissimo. Poco dopo i due sono tornati sotto i portici e hanno aperto la serranda del supermercato. La donna è rimasta all’esterno, facendo da palo al complice che ha frantumato la vetrina e si è introdotto nel negozio rovistando nelle casse. I due titolari, rimasti in zona, hanno visto quanto accadeva. Hanno quindi chiamato il 112 e poi sono intervenuti. Hanno cercato di bloccare la ragazza, rimasta all’esterno ma, accortosi del movimento, il ladro all’interno del negozio è uscito fuori e ne è nata una colluttazione con i titolari del negozio. I due malviventi, vistosi scoperti, ancora una volta sono saliti sul motorino e si sono dati alla fuga. Il colpo gli è fruttato 200 euro sottratti dal fondo cassa del negozio. Quindi sul posto è arrivata la squadra volante del Commissariato di polizia di Anzio che ha immediatamente avviato le ricerche della coppia di ladri. Ricerche non semplicissime perché entrambi i giovani per tutto il tempo hanno avuto la testa coperta da cappucci. Il dirigente del Commissariato Antongiulio Cassandra ha affidato le indagini alla squadra investigativa.