Home Cronaca Aggressione a Lido dei Pini, la solidarietà di Libera

Aggressione a Lido dei Pini, la solidarietà di Libera

458

Il Presidio di Libera “Don Cesare Boschin” di Anzio e Nettuno esprime la propria solidarietà ai volontari del comitato “Salviamo la Pineta” ed alle associazioni che ne fanno parte, riguardo la violenta aggressione subita la scorsa domenica. Riteniamo che quanto accaduto sia gravissimo, tanto più che l’intimidazione è avvenuta in pieno giorno, sotto gli occhi di tutti, come se gli aggressori volessero dimostrare pubblicamente che di certe cose non ci si deve interessare.

Questo genere di eventi è da ritenersi intollerabile e denota come alcuni individui tentino di sovvertire i principi e gli spazi democratici che la società civile vuole mantenere, nonostante le problematiche e le difficoltà del territorio stesso. Infine speriamo che le forze dell’ordine, con l’appoggio delle istituzioni locali, possano fare chiarezza su quanto accaduto.