Home Cronaca Anzio – Attoni contro Placidi: “Basta autocandidature”

Anzio – Attoni contro Placidi: “Basta autocandidature”

415
L'ex assessore Sebastiano Attoni

“In riferimento alla conferenza stampa dell’Assessore alla Sanità ed Ambiente del Comune di Anzio è opportuno precisare che, annunciare oggi auto-candidature a Sindaco e leadership del centrodestra, appare prematuro e poco rispettoso nei confronti del Sindaco, Luciano Bruschini, che insieme alla Giunta, ai Gruppi Consiliari ed a tutte le componenti che si riconoscono nel centrodestra anziate, avrà la responsabilità politica di tracciare il percorso in vista delle elezioni amministrative del 2018”. Lo scrive in una nota stampa l’assessore all’Urbanistica Sebastiano Attoni che replica a Placidi, la cui candidatura a Sindaco è sul tavolo da mesi.
“Allo stesso tempo – aggiunge Anttoni – è necessario che la Giunta, la maggioranza e le forze politiche del centrodestra, a due anni dalla conclusione della consiliatura, mettano in campo tutte le iniziative possibili per dare risposte alla cittadinanza che non è interessata a dichiarazioni lontane anni luce dalle problematiche di tutti i giorni. E’ legittimo che l’Assessore annunci la sua candidatura a Sindaco per la Lista Enea ma non è corretto candidarsi alla guida di una coalizione che, all’insegna dl confronto e del dialogo, deciderà da chi essere rappresentata. Tutte le forze che si riconoscono nel centrodestra, al contrario di quanto sta accadendo a livello nazionale, hanno la responsabilità di dar vita ad una piattaforma programmatica comune per una ritrovata unità di quello che per anni è stato identificato come il modello Anzio”.