Home Cronaca Nettuno – Folla per l’ultimo saluto a Manuel Sanges

Nettuno – Folla per l’ultimo saluto a Manuel Sanges

1934
Folla ai funerali di Manuel Sanges

Una folla incredibile ha preso parte alle 15 al funerale per l’ultimo addio a Manuel Sanges, il 40enne di Nettuno, gestore di un noto locale prima al borgo e poi a piazza del Mercato, che la scorsa settimana è deceduto in un drammatico incidente domestico. L’uomo, tornato a casa dopo il lavoro, è caduto dalle scale e si è così procurato una profonda ferita alla testa che non gli ha lasciato scampo. Manuel, che lascia una figlia di soli 4 anni, era noto e stimato da tutti. Immenso il dolore di familiari e amici che oggi non sono voluti mancare alla cerimonia funebre. La Chiesa di San Giovanni non è riuscita ad accogliere tutti coloro che hanno voluto salutarlo e molti hanno stazionato nella piazza antistante la Chiesa presidiata anche dalla polizia municipale. Una cerimonia commossa quella officiata dal parroco che ha ricordato la figura di un ragazzo attivamente impegnato nel lavoro e nel sociale che si è fatto voler bene da quanti lo hanno conosciuto e che ha lasciato familiari e amici davvero troppo presto. Il corpo di Manuel, è stato restituito alla famiglia nella giornata di oggi, dopo gli esami di rito in questi casi, svolti presso l’Istituto di medicina legale di Tor Vergata a Roma, per cercare di accertare se fosse stato una malore a causare la caduta. L’esito delle analisi sarà disponibile nei prossimi gironi, ma non ci sono dubbi che si sia trattato di un tragico incidente. Il nostro editore e la redazione del Clandestino rinnovano le condoglianze alla famiglia di Manuel.