Home Cronaca Nettuno – Tre Cancelli piange la morte di Don Ennio Cannas

Nettuno – Tre Cancelli piange la morte di Don Ennio Cannas

1229

E’ spirato ieri intorno alla 17, proprio nel giorno dell’Immacolata, Don Ennio Cannas da 11 anni parroco della chiesa di San Paolo Apostolo del quartiere Tre Cancelli di Nettuno e devotissimo alla Vergine Maria. Da tempo ormai Don Ennio era ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Riuniti per dei gravi problemi respiratori che gli hanno causato la morte. Un parrocco amato amato perché viveva il suo sacerdozio con spirito caritatevole e sempre al servizio dei più deboli. “Quando siamo venuti a conoscenza della notizia – racconta Massimiliano Rognoni – con la confraternita di Tre Cancelli stavamo prendendo in spalla la statua della Madonna delle Grazie per la processione della fiaccolata dell’8 dicembre. Lui ha sempre detto che sarebbe morto in un giorno legata alla Vergine di cui era molto devoto. Ha sempre detto che sarebbe voluto morire sull’altare. Un segno evidente del suo impegno costante nel sacerdozio. E’ stato un pastore eccezionale per tutta la comunità di Tre Cancelli, un grande sacerdote che è stato sempre vicino a chi aveva bisogno”.

Le esequie dell’amato parroco saranno celebrate domani alle ore 14,30 presso la chiesa di San Paolo Apostolo di Tre Cancelli.