Home Cronaca Anzio – “Danni dopo il maltempo, il Comune resta a guardare”

Anzio – “Danni dopo il maltempo, il Comune resta a guardare”

498

12074766_1030289443670935_4968426223430414303_nIl Comitato dei cittadini di Anzio colonia e Marechiaro scrive ai residenti e chiede interventi urgenti al comune per rimediare ai danni del maltempo e prevenire nuovi disastri. “Cari cittadini di Anzio Colonia le piogge di sabato scorso hanno causato i soliti danni dovuti all’incuria delle fogne e a quella del canalone che costeggia il didietro del tratto ferroviario che percorre il nostro quartiere. Questi due importanti elementi lasciati da anni senza manutenzione e pulizia hanno causato pericolosi allagamenti in tutto il quartiere. Viale Marconi – aggiungono – si è trasformato in un fiume in piena e la grande quantità delle acque piovane ha causato seri danni ai molti locali commerciali e alle abitazioni private. Altri seri danni si sono creati nella carreggiata della strada, dove l’asfalto, abbandonato e corroso da anni d’incuria, si è sgretolato e ha formato enormi e pericolose buche. Dopo tutto questo disastro ci aspettavamo un celere intervento da parte delle autorità ma ha distanza di quattro giorni e da come si evince dalle foto che abbiamo fatto oggi, nessuno è intervenuto per riparare i danni stradali e la pulizia dei rifiuti trasportati dall’inondazione. Il Comitato Anzio Colonia lido Marechiaro e i suoi cittadini – concludono – sono indignati per il menefreghismo degli Amministratori Comunali e pretendono da questi, interventi celeri e risolutivi”.