Home Cronaca Anzio – Cartoni non ritirati, ancora disservizi con l’immondizia

Anzio – Cartoni non ritirati, ancora disservizi con l’immondizia

462

Continua il lungo elenco di segnalazioni legati ai disservizi (ormai quotidiani) legati al servizio di nettezza urbana del comune di Anzio. Questa volta a lamentarsi sono i residenti e gli esercenti di Lavinio. Anche qui gli operatori ecologici non passano con regolarità e il ritiro dei cartoni è fermo allo scorso 8 luglio. I commercianti con precisione quasi chirurgica hanno posizionato i cartoni negli appositi spazi, per evitare disagi e l’impressione di un generale degrado che si respira purtroppo in più punti della città, cercando di conservare il decoro che si dovrebbe offrire a turisti e residenti, ma adesso non c’è davvero più spazio per conferire la carta senza creare problemi. Da giorni i commercianti (molti dei quali pagano una tariffa per la raccolta fino a 3mila euro l’anno) cercano, senza successo, di contattate l’ufficio ambiente per risolvere la questione. Dal comune non arrivano indicazioni e si resta in attesa di una soluzione e di un servizio essenziale che sembra non riuscire a trovare una quadra. Restano, costanti, anche le segnalazioni dei cittadini, sui mancati passaggi della ditta nei gironi di differenziata, in molte vie periferiche e non. Al centro intanto, i cumuli di immondizia sono ormai parte del paesaggio.