Home Cronaca Anzio rugby, domenica 9 ottobre inizia il campionato di serie C

Anzio rugby, domenica 9 ottobre inizia il campionato di serie C

79

E’ stata definita dal Comitato Regionale Lazio la formula del campionato di serie C di rugby, che partirà il prossimo 9 ottobre. Una stagione che si dividerà in due fasi. La prima, cosiddetta di “qualificazione”, e poi una seconda fare interregionale di “promozione” che prenderà il via a dicembre.
Le squadre del Lazio sono state divise in quattro raggruppamenti. Il Rugby Anzio Club è inserito nel girone B, insieme aColleferro, Rugby Roma Olimpic e Ceccano. Il girone A comprende Unione Rugby Capitolina, Villa Pamphili, Appia e Cisterna, quello C Alto Lazio, Lazio, Ostia e Nuovo Salario, quello D Rieti, Primavera, Arnold e Rugby X Roma.
Inizialmente si giocheranno tre partite di sola andata, con le seguenti date:
9 ottobre – Rugby Roma Olimpic-Rugby Anzio;
16 ottobre – Rugby Anzio-Colleferro;
23 ottobre – Rugby Anzio-Ceccano.
Dopo le prime tre giornate, le pari classifica si scontrano in gara unica, accoppiando i gironi A, B, C e D. Le partite tra le pari classifica si giocano in casa della squadra con il miglior coefficiente (punti classifica/partite disputate), in caso di parità verrà considerata la differenza punti.
Per capire meglio il meccanismo scelto dalla Federazione, l’Anzio che è inserito nel girone B giocherà con la pari classificata del girone A. A quel punto la vincente di dello scontro girone A-girone B se la vedrà contro la vincente della sfida girone C-girone D (e viceversa per le squadre uscite sconfitte) per stabilire posizione finale dalla prima alla sedicesima.
Ad esempio, una squadra qualificatasi seconda nel raggruppamento dopo le prime tre partite giocate giocherà contro la seconda dell’altro girone. Se vince, disputerà poi la sfida per il 5° e 6° posto con la vincente della sfida delle seconde dei gironi C-D, se perde dal 7° all’8°.
Stabilite come detto prima le posizioni dalla prima alla sedicesima, si procederà poi alla creazione dei gironi della II Fase Interregionale Promozione.