Home Cronaca Nettuno – Schiuma maleodorante in mare, la rabbia dei bagnanti

Nettuno – Schiuma maleodorante in mare, la rabbia dei bagnanti

821

Una maleodorante chiazza schiumosa è “apparsa” questa mattina in mare nella zona sotto il santuario di Nostra Signora delle Grazie a Nettuno scatenando la rabbia dei bagnanti che sembrano imputare ad un funzionamento non ottimale dell’impianto di depurazione presente in zona, le pessime condizioni delle acque. Fermo restano che in una buona parte del tratto di litorale sotto al Santuario è interdetta la balneazione che gli stabilimenti presenti sono elioterapici (si può dunque solo prendere il sole) è ovvio che la situazione resta problematica per i tanti fruitori che spesso si accorgono delle precarie condizioni igieniche dell’acqua solo quando sono già in mare. “Qui il bagno se lo fanno anche i bambini – commenta una donna arrabbiata – non è possibile che si creino questo tipo di situazioni. Qualcuno dovrebbe spiegarci di che si tratta. Sembra che questa schiuma venga dal depuratore ci farebbe piacere sapere se è vero e come mai ogni estate c’è sempre qualche disagio”.