Home Cronaca Lucarelli aggredita: denuncia sui social, ma l’aggressore non è di Anzio

Lucarelli aggredita: denuncia sui social, ma l’aggressore non è di Anzio

1368

Selvaggia Lucarelli, l’opinionista spesso in polemica con i personaggi del mondo dello spettacolo, è stata aggredita a Roma da un no vax. Un’aggressione brutale e immotivata da parte di alcuni manifestanti che pare, si siano infastiditi solo perché la Lucarelli ha chiesto il motivo della protesta. La Lucarelli pubblica il nome e la foto del suo aggressore, un tale Roberto Di Blasio e lo indica come un maestro di pugilato. Ed è tutto vero, tranne la parte in cui si sostiene che lavora e insegna ad Anzio.
Secondo una rapida ricerca sui social e una verifica nel mondo sportivo locale, l’uomo, che qualche mese fa era anche stato denunciato per essere uscito di casa a fare la spesa quando era positivo al covid, in realtà è di Manziana. Una fake news quindi la sua provenienza nel comune neroniano, che ci teniamo a sottolineare perché Anzio e Nettuno vantano già una serie di personaggi estremi, non ce ne serve davvero neanche uno in più.