Home Cronaca Un Gomitolo d’amore al Vallo Volsco di Anzio sfila la beneficenza

Un Gomitolo d’amore al Vallo Volsco di Anzio sfila la beneficenza

Un successo di pubblico e partecipazione la manifestazione un Gomitolo d'amore di Maria Grazia, organizzato da Maria Teresa Barone

268

Un successo di pubblico e partecipazione la manifestazione un Gomitolo d’amore di Maria Grazia, organizzato da Maria Teresa Barone al Vallo Volsco di Anzio. In uno scenario magico, con la presentazione di Claudi Gatti sono andate in scena le ballerine della scuola di Danza Fuoricentro, di Simona Crivellone e gli abiti della scuola Colonna Gatti, dell’atelier Stelle Marine e delle stiliste locali. Tutte in scena per beneficenza, per vendere le realizzazioni in lana delle Signore del Centro anziani di Nettuno, che hanno lavorato i gomitoli donati dai cittadini. Nella giornata di ieri sono stati raccolti 320 euro, che verranno utilizzati per acquistare delle coperte di lana per i senzatetto. purtroppo i miei ringraziamenti a facebook non sono piaciuti, e non li ha pubblicati, “Simo, grazie che ci sei, Claudia bella di zia, grazie, tutta la scuola di Fuoricentro, grazie ragazze e grazie belle signore, Grazie Marina, grazie Teresa, grazie Patrizia, grazie Vincenzo, Grazie Laura e Maddalena, grazie a tutti gli intervenuti, non bastano tutti i miei ringraziamenti per tutti voi. L’asta è stata vinta dall’assessore di Anzio Laura Nolfi, per regalare la coperta all’assessore di Nettuno Maddalena Noce. Brava Claudia, come battitrice di aste sei una bomba”. Con queste parole Maria Teresa Barone ha ringraziato tutte le sue amiche che hanno contribuito al successo dell’evento e ha sottolineato il siparietto, divertentissimo, dell’asta per la coperta più bella realizzata dalle donne del centro anziani, che è stata conquistata dal comune di Anzio e donata al comune di Nettuno, un gesto di fratellanza che corona degnamente gli sforzi in campo per darsi una mano e testimoniare vicinanza.