Home Cronaca Arenili liberi a Nettuno, la Polizia locale controlla in spiaggia tutte le...

Arenili liberi a Nettuno, la Polizia locale controlla in spiaggia tutte le concessioni

L'estate è iniziata da pochissimo ma sono già infinite le polemiche legate alle concessioni vecchie e nuove, agli arenili liberi, alla spiaggia

377
Spiaggia Scacciapensieri Nettuno

L’estate è iniziata da pochissimo ma sono già infinite le polemiche legate alle concessioni vecchie e nuove, agli arenili liberi, alla spiaggia per disabili sul litorale di Nettuno. Oltre alla disinformazione che regna, soprattutto sui social, con la pubblicazione di documenti parziali e concessioni non aggiornate, restano dubbi su chi si è ‘allargato’, chi si è spostato, e sulla collocazione della spiaggia dei disabili, ma anche del tratto di arenile ( obbligatorio per legge in ogni comune) in cui poter portare gli animali domestici.
Mancano informazioni chiare sulla stagione già in corso ma una certezza c’è: La Polizia locale di Nettuno dal 1 giugno ha avviato i controlli di ogni singolo stabilimento per verificare se la metratura in concessione corrisponda allo spazio effettivamente occupato in spiaggia. I controlli sono iniziati dalla zona di Cretarossa e andranno avanti fino alla Divina provvidenza.
Intanto sono tantissimi i cittadini che fanno presente come nelle spiagge libere attrezzate sia di fatto impossibile presentarsi con il proprio ombrellone per non pagare il servizio. Atti di bullismo verso i cittadini sono ampiamente testimoniati e anche qui, maggiori controlli sono doverosi per garantire a tutti la possibilità di andare in spiaggia a costo zero.