Home Cronaca Corso Italia ad Anzio, la Polizia ha sfrattato gli occupanti abusivi in...

Corso Italia ad Anzio, la Polizia ha sfrattato gli occupanti abusivi in subaffitto

Nei giorni scorsi si era diffusa la notizia che fossero stati sfrattati da Corso Italia ad Anzio due nuclei familiari con minori, ma non è la verità.

1453

Nei giorni scorsi si era diffusa la notizia che fossero stati sfrattati da Corso Italia ad Anzio due nuclei familiari con minori, ma non è la verità.
Ad essere messi fuori di casa sono stati cinque adulti, tutti uomini, occupanti abusivi, che avevano preso l’appartamento in ‘subaffitto’ in maniera illecita da una persona che aveva occupato (anche lei abusivamente) ben cinque immobili nello stabile oggi soggetto a sfratto. Cinque persone che non avevano alcun titolo per vivere nell’appartamento occupato e per cui, per di più, pagavano delle somme a titolo di canone, ad una persona che non aveva alcun titolo di proprietà sull’abitazione stessa. Oggi le famiglie che occupano regolarmente le abitazioni stanno cercando di ottener tempi più ragionevoli per cercare una nuova casa prima dello sfratto (previsto per fine marzo) ma la trattativa non riguarda, in ogni caso, chi invece si trova negli appartamenti in modo illecito o fraudolento. La legge, in evidenza, non può tutelare in alcun modo chi ha occupato un’abitazione contravvenendo alle norme.