Home Cronaca Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea

Insegnamento di alta qualità, il Cappell College premiato dall’Unione Europea

Il progetto di pace basato sulla solidarietà europea ha compiuto settanta anni, proprio mentre scuole e studenti di tutta Europa stanno sperimentando una situazione

319

Il progetto di pace basato sulla solidarietà europea ha compiuto settanta anni, proprio mentre scuole e studenti di tutta Europa stanno sperimentando una situazione unica e dirompente, come mai conosciuta dall’ultima guerra: la pandemia.
Sebbene le nuove generazioni attingano le conoscenze dell’Unione Europea attraverso vari canali, è sicuramente la scuola, agenzia educativa per eccellenza, ad essere collocata al centro di un apprendimento significativo e di qualità.
Nel Concorso Jan Amos Comenius per l’insegnamento di alta qualità dell’UE, che si è svolto tra le scuole secondarie di tutta l’UE, l’Istituto Chris Cappell College si è classificato primo tra tutte le scuole d’Italia, insieme ad altre ventidue scuole secondarie di secondo grado d’Europa.
Il 27 ottobre 2020 abbiamo ricevuto materialmente il premio di 8.000 euro e una bellissima targa di onorificenza, già assegnati al nostro Liceo direttamente dalla Commissaria Europea per l’Istruzione nel mese di maggio. La Dirigente scolastica, dott.ssa Daniela Pittiglio, e la referente   del progetto, professoressa Concetta Visconti, hanno vissuto l’evento con nuovo orgoglio e soddisfazione.
Lo sforzo d’eccellenza compiuto da studenti, docenti e personale Ata del Chris Cappell College nel portare avanti il progetto ha certamente assunto un forte valore simbolico in questo particolare momento della nostra vita comunitaria.
Mariya  Gabriel, commissaria europea  per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, nel proclamare i vincitori ha voluto riconoscere l’alta qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento della storia e dei valori dell’UE del nostro Liceo.  La riflessione sui temi europei ha permesso ai nostri giovani studenti di offrire il loro apporto al rimodellamento di un’Europa, stretta ancor più vigorosamente attorno ai cardini e agli ideali della pace, della dignità umana, della democrazia, dell’uguaglianza, del rispetto dei diritti umani e della solidarietà.
Siamo tutti molto orgogliosi di questo ambizioso risultato, perché con la nostra dedizione alla cura e alla formazione delle future generazioni nonché la nostra adesione ai più alti ideali europei stiamo scrivendo una pagina straordinaria all’interno della nostra comunità.
Il Sindaco, Candido De Angelis e la Città di Anzio tutta, saluta con soddisfazione l’importante riconoscimento europeo per il Liceo Chris Cappell College, eccellenza cittadina.