Home Cronaca Nettuno, chiude il posto mobile della Stradale, ecco i numeri degli interventi

Nettuno, chiude il posto mobile della Stradale, ecco i numeri degli interventi

Chiude con un bilancio di tutto rispetto il Posto Mobile della Polizia Stradale di Anzio e Nettuno, che da circa 20 anni è ormai diventato un punto di riferimento

491
La Polizia stradale del posto mobile di Anzio e Nettuno

Chiude con un bilancio di tutto rispetto il Posto Mobile della Polizia Stradale di Anzio e Nettuno, che da circa 20 anni è ormai diventato un punto di riferimento per i cittadini, i villeggianti e gli automobilisti del litorale romano. Ultima operazione in questi giorni, quando gli agenti diretti dal coordinatore dell’Ufficio, sono andati a controllare un uomo di Nettuno, a cui era stata fermata la macchina, una Mercedes Classe A per mancanza di assicurazione nel mese di agosto. Non essendo stata trovata ferma nella sua abitazione al 45enne è stata notificata una sanzione amministrativa di circa 2mila euro e stavolta la vettura è stata confiscata e posta sotto sequestro amministrativo presso il deposito giudiziario nettunense, dove resterà fino alla avvenuta regolarizzazione della polizza assicurativa. I dati dei 3 mesi di attività sono notevolissimi: 28 Patenti ritirate per varie irregolarità, tra cui la guida stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti; 118 Carte di Circolazione ritirate per varie irregolarità documentali, 116 i fermi amministrativi di auto e ben 119 i sequestri di auto prive di assicurazione o altre irregolarità documentali. Sono state 1.376 il totale delle infrazioni accertate con relativi verbali. Infine sono 13 le persone denunciate per reati legati agli illeciti stradali alla guida. Sono 15 gli incidenti gravi con prognosi. Sono stati una decina gli agenti impiegati, provenienti dalla sottosezione di Polizia Stradale Albano, che soprintende al Posto Mobile di Nettuno e da altre sedi del Lazio, hanno operato H24 da metà luglio a metà settembre, con pattuglie in moto e in autoradio. Anche alla luce dei numeri in molti vorrebbero che il posto mobile della Stradale diventasse fisso. Il territorio ne ha certamente bisogno.