Home Cronaca Troppa gente, Anzio a secco: i cittadini si scagliano contro Acqualatina

Troppa gente, Anzio a secco: i cittadini si scagliano contro Acqualatina

513

Nella giornata di ieri si è verificato ad Anzio un a abbassamento della pressione in alcune zone ed un’interruzione idrica vera e propria nel Comune di Anzio.
“Si informa l’utenza – si legge in una nota di Acqualatina – che, a seguito di un temporaneo abbassamento dei livelli di acqua nei serbatoi a causa dei forti consumi, nel Comune di Anzio è in corso un abbassamento di pressione con possibile interruzione Idrica per le utenze poste ai piani alti che si protrarrà fino
alle 22 del 21 giugno con progressiva normalizzazione nella notte. Le zone interessate sono: Anzio centro, Anzio colonia, zona Falasche e via Casal di Claudia
I tecnici Acqualatina sono già al lavoro per risolvere il problema.
Sarà cura di Acqualatina fornire tempestive informazioni in caso di imprevisti”.

Ovviamente i cittadini e i turisti presenti non hanno per nulla gradito il pesante disservizio, che li ha visti trovare le proprie case a secco di ritorno dal mare. In migliaia hanno pesantemente condannato sui social e con pesanti comunicazioni alla nostra redazione, il fatto che il servizio non è all’altezza di una cittadina turistica che periodicamente vive disagi legati proprio alla carenza delle risorse idriche.