Home Attualità Cagnolini in cerca di casa, l’appello del Canile

Cagnolini in cerca di casa, l’appello del Canile

351

Nuovo appello dei volontari del canile di Pomezia, che accoglie anche i randagi di Anzio e Nettuno a tutti gli amanti degli animali affinché vengano a liberare tanti cani condannati ad una ingiusta detenzione in gabbia. Il canile deve essere un luogo di transizione in attesa di essere adottati, noi volontari siamo al loro fianco nel presente… Voi potete cambiare in meglio il loro futuro. Vi invitiamo a venirci a trovare un sabato mattina in canile. Visitate il nostro sito internet, troverete appelli con foto e tante storie a lieto fine che dimostrano che un cane a qualsiasi età è pronto a ripartire da zero.

I volontari sono a vostra disposizione per valutare insieme a voi il cane più adatto al vostro contesto logistico e familiare. La nostra associazione è operativa presso il Canile di Pomezia per far socializzare i cani e renderli pronti per essere inseriti in contesti familiari, in canile ci sono cani di tutte le taglie, tutti sono abituati a camminare al guinzaglio, sono microchippati, sterilizzati e vaccinati. Segnaliamo inoltre ai cittadini che avessero smarrito il loro cane che in canile ci sono cani provenienti dal territorio dei comuni di Ardea, Pomezia, Anzio, Nettuno e Lariano. Ass. La Voce del Cane (onlus) – Volontari Canile Pomezia (RM) – tel. 347-4956667 / 347-8768160 – volontaripomezia@alice.it – www.lavocedelcane.org.