Home Attualità Nella sala Fides l’Assemblea annuale dei Soci della Proloco “Città di...

Nella sala Fides l’Assemblea annuale dei Soci della Proloco “Città di Anzio”

93
Il Presidente della Proloco Città di Anzio Augusto Mammola

Il giorno 7 aprile 2019 presso la sala “Fides” della Chiesa parrocchiale dei Ss. Pio e Antonio di Anzio in Vicolo dell’Arte si è tenuta  in “2^ convocazione l’Assemblea annuale dei Soci della Proloco “Città di Anzio” per l’approvazione del Bilancio 2018 e i punti all’ordine del giorno, come da convocazione inviata.

Alle ore 10,15, il Presidente dichiara valida l’Assemblea ed apre la discussione sugli argomenti riportati nell’Odg, nominando segretario la volontaria del SCN Nadia Filo.

 

Punto 1.Il Presidente relaziona sulle attività svolte dalla Pro Loco “Città di  Anzio” nell’anno 2018, che, nonostante la disponibilità di risorse limitate, hanno avuto un notevolissimo successo.

Ribadisce l’ efficienza, la qualità e la professionalità dell’Associazione, come una delle più attive sul territorio grazie all’apporto di tutti i consociati con l’unico scopo della valorizzazione del nostro territorio.

Rinnova il mandato al Consigliere Amato, unitamente ad una delegazione del Direttivo della Pro Loco, di chiedere un incontro con il Sindaco, per ricreare quel clima di distensione e collaborazione che ha permesso la realizzazione di numerose iniziative volte anche al recupero di beni archeologici della città.

In considerazione dell’aumento delle spese da sostenere per la realizzazione delle manifestazioni, dovuto  alle Direttive Prefettizie inmateria di sicurezza, propone che il Padellone 2019, che ha visto solitamente i commensali sotto le tensostrutture, quest’anno, sperando in una serata calda, venga organizzato “sotto le stelle”.

Evidenzia come la serietà e la trasparenza dell’Associazione abbiano portato all’aumento del numero dei Soci, che è cresciuto esponenzialmente:  anno 2017 n. 167, anno 2018 n. 177, anno 2019 ancora in corso ( in previsione n. 190), a dimostrazione che la cittadinanza approva e apprezza le manifestazioni e le iniziative organizzate dalla Pro Loco “Città di Anzio”, elogiandone sempre la qualità e la professionalità. Informa che la manifestazione “Sagra della Polenta II edizione” ha avuto un notevole risalto, anche a livello Regionale, per un servizio televisivo, mandato in onda su Canale 10.

Elogia la qualità e la quantità delle manifestazioni 2018, sottolineando il particolare riguardo che è stato sempre tenuto nei confronti del budget ( di cui si discuterà nel punto2).

Ricorda il progetto “CamminItaliani: Via della Transumanza Anzio- Jenne” , ideato, coordinato e realizzato dalla Pro Loco “Città di Anzio”, sin dal 2016,  al quale hanno subito aderito con entusiasmo i quattordici Comuni Italiani che si trovano sul percorso.

Capifila sono il Comune di Jenne e il Comune di Anzio, che ad oggi non avendo ancora firmato il protocollo d’intesa, non ci permette di presentare la documentazione necessaria a partecipare ai bandi regionali per l’erogazione dei fondi.

Informa di un’altra iniziativa del Consorzio delle Pro Loco “Antiche vie di Roma”, che include Anzio, Ardea, Pomezia, Ostia Antica e Fiumicino, chiamata “Torri sul mare”, mirata  alla realizzazione di un cammino via mare, seguendo l’antico percorso delle torri d’avvistamento costiere. Comunica che il nostro socio Arrigo Cecchini sta elaborando un opuscolo in merito.

Punto 2. IlPresidente del Collegio dei  Revisori dei Conti Claudio D’Angiolella espone la relazione sul bilancio 2018 (allegata) confermando di aver svolto, unitamente ai Revisori, l’attività di vigilanza prevista dalla legge, secondo i principi di comportamento del Collegio Sindacale e Revisori dei Conti raccomandati dai Consigli Nazionali dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Che l’andamento economico finanziario 2018 è lusinghiero. L’attenzione alle spese e un’attenta valutazione delle entrate e delle uscite in sede di organizzazione delle manifestazioni, ha permesso di realizzare sempre ottime iniziative. Sottolinea che ci sono ancora crediti da riscuotere per l’anno 2018. Risorse che verranno reinvestite in iniziative per la città.

Che il Collegio dei Revisori dei Conti è sempre presente in sede organizzativa degli eventi, pronto ad ottimizzare le spese, e attento a che le manifestazioni abbiano sempre lo scopo di valorizzare il territorio e i suoi prodotti e di rendere sempre un servizio alla cittadinanza come previsto dallo Statuto dell’Associazione.

Presenta la nuova modalità del rendiconto delle Associazioni, che è stata modificata dal decreto legislativo di Luglio 2017, da attuare entro Agosto 2019. La normativa riguarda diversi aspetti delle Associazioni no profit nella famiglia del terzo settore; anche la Pro Loco si sta adeguando.

Informa che dal 2020, il rendiconto dell’anno 2019 sarà reso consultabile sul sito della Pro Loco “Città di Anzio” previa richiesta per motivi di privacy.

Espone nel dettaglio il rendiconto, facendo notare che tra le entrate spiccano: il tesseramento, i contributi comunali per la convenzione turistica e le manifestazioni, quelli aziendali e le donazioni.

Il  Collegio dei Revisori, visti i risultati delle verifiche, i criteri eseguiti dal Consiglio Direttivo, nella redazione del bilancio  e la sua rispondenza alle scritture contabili, ritiene che il bilancio chiuso alla data del 31/12/2018 sia conforme alle norme civilistiche e fiscali e invita i soci a votarlo.

Si vota il rendiconto al 31 Dicembre 2018 e si approva all’unanimità.

 

Punto3.Varie ed eventuali

Il Presidente informa che: ha presentato all’ Amministrazione Comunale in data 28 Marzo 2019 la documentazione per la partecipazione al bando di gara per la realizzazione  di eventi, spettacoli, a Villa Adele, per il periodo estivo 2019 e che siamo in attesa dei risultati.

Per quanto riguarda la gita “Cuorebus: con il Lazio nel cuore” per visitare i luoghi interessati dal terremoto, inizialmente prevista nuovamente ad Amatrice, propone di visitare il borgo di Cantalice (RT), motivando tale decisione dopo un colloquio con la Pro Loco di Pomezia entusiasta di tale borgo. Il Consiglio approva e  propone la data di sabato 15 Giugno p.v.

 

Anzio, 8 Aprile 2019                                             Il Consiglio Direttivo Pro Loco “Città di Anzio”