Home Attualità Festa di Santa Barbara, fa il suo esordio il coro del Poligono...

Festa di Santa Barbara, fa il suo esordio il coro del Poligono di Nettuno

La messa in onore della santa protettrice delle forze armate sarà celebrata dal Vescovo di Albano Marcello Semeraro. Si esibirà il nuovo coro dei dipendenti

1281

Una novità assoluta quest’anno per la tradizionale festa di Santa Barbara, protettrice delle Forze Armate, al Poligono Militare di Nettuno. Come ogni 4 dicembre, infatti, verrà celebrata presso l’Ufficio Tecnico Territoriale Armamenti Terrestri di Nettuno, con la partecipazione anche dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio” una messa in onore di Santa Barbara. Saranno presenti anche il personale in quiescenza e le Associazioni Combattentistiche e d’ Arma delle Sezioni di Anzio e Nettuno. La Santa Messa che inizierà alle 10.30 presso la Sala Polifunzionale dell’ Ente, sarà presieduta da Sua Eccellenza Reverendo Monsignor Marcello Semeraro, Vescovo di Albano. La novità è che per la prima volta si esibirà il “Coro del Poligono Militare” appena costituitosi. Un gruppo di cantanti non professionisti composto da  25 elementi, tutti dipendenti (militari e civili) del “Poligono” che farà da contorno alla celebrazione che ogni anno viene accompagnata da una esibizione musicale che quest’anno sarà affidata proprio al personale dell’UTTAT.