Home Attualità la Pro Loco Città di Anzio aderisce al “Cuorebus” a sostegno di...

la Pro Loco Città di Anzio aderisce al “Cuorebus” a sostegno di Amatrice

Anche la Pro Loco “Città di Anzio” ha aderito all’iniziativa “Cuorebus – Una gita con il Lazio nel cuore” per sostenere le zone terremotate

257

Anche la Pro Loco “Città di Anzio” ha aderito all’iniziativa “Cuorebus – Una gita con il Lazio nel cuore”. L’evento si terrà Giovedì 26 Ottobre e si tratta di una gita ad Amatrice e dintorni con pranzo al ristorante Roma di Amatrice e visita nelle aziende per l’acquisto di prodotti locali. I posti disponibili sono 54. Il prezzo di partecipazione è di € 40,00 tutto compreso e le prenotazioni saranno accettate fino a esaurimento posti.

Nell’ambito dell’iniziativa delle “Emozioni nel cuore d’Italia” organizzata dalla Regione Lazio, l’Unione delle Pro Loco del Lazio intende incentivare l’impegno dei nostri volontari che si sono già distinti nel sostegno alle popolazioni colpite dal sisma.

L’iniziativa “CUOREBUS” è rivolta ad ogni singola località dei paesi colpiti dal terremoto: Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri.

“Le nostre associazioni – spiegano dalla Pro Loco – potranno organizzare gite e prendere contatti diretti tramite le pro loco del posto con i produttori locali per la degustazione e l’acquisto di prodotti tipici. Le visite porteranno inoltre a scoprire i ristoranti e le trattorie del luogo. Tutte le 350 Pro Loco parteciperanno a questa nuova iniziativa di solidarietà”.

I viaggiatori del ‘CuoreBus’ visiteranno tutte le località colpite dal sisma, facendo tappa anche nelle piccole aziende locali (agricole, casearie, ecc….) in cui potranno acquistare i prodotti tipici del territorio, contribuiranno, conseguentemente, anche alla diffusione dei piccoli marchi. Per ciascuna visita otterranno un timbro da apporre sul documento di viaggio creato dalla Regione Lazio: il passaporto che segna le tappe del cuore. Grazie alle Pro Loco si potranno degustare menù tipici a prezzi concordati. Per questo alla fine della nostra particolarissima “scampagnata” ci sentiremo soddisfatti nello spirito e nel fisico.